Giochi

Giochi

Stardoll Luciana Pinazzo

Se Second Life, mondo virtuale per utenti “adulti” e “esperti” per eccellenza è da tempo in una fase di sostanziale stasi da cui fatica a scuotersi, altre comunità virtuali dedicate a un pubblico più “teen” e dunque tendenzialmente meno complesse per i loro utenti paiono continuare ad aver un buon riscontro di pubblico.

Blue Mars

Noi “residenti” di Second Life siamo spesso così infastiditi dai limiti e difetti del mondo virtuale della Linden Lab che non resistiamo all’idea di cercare alternative più performanti. E di certo lo spazio per offrire nuovi servizi esiste, visto che Second Life ha, come la maggior parte degli altri mondi virtuali, un tasso di retention attorno al 9%-10%.

The Sims 2 gioco di EA Games pensato come simulazione della vita reale ha dato origine grazie agli sforzi della comunità di giocatori italiani al gioco di ruolo The Point of No Return, partito nel febbraio 2009 sul forum Sims Style.

Imvu chat room

Se siete tra coloro che trovano Second Life troppo complessa per i loro gusti, un confronto con altri MMORPG, mondi virtuali e chat in 3D vi chiarirà le idee. Di recente un’amica mi ha suggerito di registrarmi e provare IMVU, un “instant messaging client” sviluppato dalla IMVU Inc.

Girovagando per Second Life ho scoperto che Lilla Martinek è diventata la regina dell'Impero dei Nod. Si tratta di una land a tema vampiresco creata da Dreamsmen Romano che merita di essere visitata anche da chi non è attratto dai giochi di ruolo.

Per capire il passato dei mondi virtuali occorre guardare a prima dell'avvento di Second Life. Tutto iniziò con Ultima Online, un MMORPG fantasy ambientato nel mondo di Sosaria
Golgothica Cover

Lasciamo per una volta perdere i discorsi di cultura e filosofia, tralasciamo di interrogarci che ne sarà di Second Life e dei suoi residenti-imprenditori e rituffiamoci in un argomento leggero leggero, lo svago e il gioco di ruolo, ma in tema decisamente dark, presentandovi Golgothica