Apple punta sulla realtà aumentata: la AR non isola la gente

Apple punta sulla realtà aumentata: la AR non isola la gente

La realtà aumentata (AR)è qualcosa che non isola la gente” come fanno altre tecnologie. Ogni riferimento alla realtà virtuale (VR) è puramente voluto, per quanto non esplicitato.

A sottolineare la differenza di visione rispetto a Marck Zuckerberg, numero uno di Facebook che non ha mai fatto segreto di amare di più la tecnologia immersiva della realtà virtuale, è Tim Cook, Ceo di Apple.

Apple punta sulla realtà aumentata più che su quella virtuale

Apple sta spingendo da vari anni la realtà aumentata più che la realtà virtuale, integrandola nei suoi iPhone e rendendo più semplice per gli sviluppatori sviluppare app di realtà aumentata, come Measure App, con cui potate misurare le dimensioni di una stanza usando il vostro smartphone al posto di un metro fisico o di un telemetro laser.

Nel corso di un recente incontro con la stampa a Dublino (dove il gruppo americano ha ricevuto un premio per avere investito in Irlanda per oltre 40 anni, dando lavoro a 6 mila persone) Cook ha anche rincarato la dose, spiegando che quando pensa ai prossimi 10 anni di sviluppo tecnologico la realtà aumentata ne rappresenta “una parte consistente”.

Tim Cook by Iphonedigital

Cook: realtà aumentata pervaderà le nostre vite

La mia opinione è che sarà la prossima grande innovazione e pervaderà tutte le nostre vite” ha concluso il manager che si è detto “eccitato riguardo la AR”. Per fare un esempio su cosa intendesse, Cook ha spiegato: “potreste trovarvi sotto la vostra auto per cambiare l’olio e non sapere esattamente come fare. Potrete usare la AR” per riuscirvi più agevolmente.

Apple del resto sta sviluppando un paio di nuovi dispositivi AR. Il primo, un auricolare AR, sarà messo in vendita nel 2022, seguito un anno dopo da un elegante paio di occhiali intelligenti AR, secondo quanto emerso da una presentazione tenuta nello Steve Jobs Teather di Cupertino nel novembre dello scorso anno.

Se volete sapere come finirà la sfida tra Apple e Facebook e tra la realtà aumentata e la realtà virtuale, continuate a seguire Mondivirtuali.it anche tramite il nostro account su Twitter e la nostra fanpage su Facebook. Ma ricordate: Mondivirtuali è anche su Flickr, su Scoop.it e su Paper.li, oltre che su Youtube. E magari iscrivetevi alla nostra newsletter!

Related Articles