Five Nights at Freddy’s VR: siete pronti ad aver paura?

Five Nights at Freddy’s VR: siete pronti ad aver paura?

Questa volta Scott Cawthon è stato di parola. Pochi mesi fa il creatore di Five Nights at Freddy’s (Fnaf) dopo aver lanciato il sesto capitolo della fortunata saga di horror-game di cui Mondivirtuali.it vi ha parlato più volte aveva preannunciato lo sviluppo di un ulteriore capitolo (Fnaf 7, Into the Madness) e, ancora prima, lo sviluppo di una versione in VR e di una in AR.

Fnaf VR: help wanted!

Per la seconda bisognerà attendere ancora un poco, ma la prima è disponibile da qualche giorno, col titolo di Five Nights at Freddy’s: Help Wanted. L’idea di portare in realtà virtuale una “collection” di contenuti tratti dai titoli precedenti, arricchendo il tutto di una nutrita serie di minigiochi inediti sviluppati apposta per la VR potrebbe rivelarsi vincente.

Fnaf Psvr

Sony punta sul gioco per rilanciare Psvr

Questo almeno è quello che spera Sony, che proprio sulla versione VR di Fnaf conta per rilanciare il suo visore Psvr, oltre che sull’aggiornamento di No Man’s Sky e una manciata di altri titoli tra cui Iron Man VR. Di certo la totale immersività data dalla realtà virtuale rende ancora più pauroso il gioco sviluppato da Steel Wool Studios, amplificandone gli effetti ansiogeni tipici delle versioni per pc, PS4 e Xbox (e a breve per Switch).

Eccovi il teaser di Fnaf: Help Wanted

A noi non resta che augurarvi buono spavento con Five Nights at Freddy’s: Help Wanted e mostrarvi il teaser della nuova versione per realtà virtuale presentato all’ultimo State of Play di Sony, dandovi naturalmente appuntamento al prossimo articolo.

Se volete rimanere sempre aggiornati sulla realtà virtuale a altre tecnologie geek, non dimenticate di seguire Mondivirtuali.it., anche tramite il nostro account su Twitter e la nostra fanpage su Facebook. Ma ricordate: Mondivirtuali è anche su Flickr, su Scoop.it e su Paper.li, oltre che su Youtube. E magari iscrivetevi alla nostra newsletter!

Related Articles