Nintendo Switch, arriva il bundle con Fortnite

    by -
    Switch Fortnite Bundle cover

    Unire il videogioco di maggior successo dell’ultimo anno, Fortnite (che a fine giugno aveva già superato i 125 milioni di giocatori in tutto il mondo), con una delle più fortunate console per videogiochi, la Nintendo Switch (oltre 20 milioni di copie vendute, settimo miglior risultato tra tutte le consoles mai costruite da Nintendo) può sembrare una strategia di marketing vincente.

    Switch e Fortnite in bundle da ottobre

    E infatti il bundle non si è fatto attendere troppo, con Nintendo che ha annunciato che verrà messo in commercio dal 5 ottobre prossimo, al prezzo di 299,99 dollari, con inclusi 1000 V-Bucks (la valuta virtuale con cui dentro il gioco è possibile acquistare Pass Battaglia e altri contenuti) e il Double Helix Set, ossia un pacchetto che include un costume, uno zaino, un glider e un piccone.

    Switch Fortnite bundle

    Nintendo più Fortnite: è davvero conveniente?

    Quello che in pochi hanno notato, tuttavia, è che l’offerta non è così vantaggiosa. Per prima cosa la Switch del bundle non è customerizzata in alcun modo, a differenza di quanto avvenuto per il bundle dei Pokemon. Poi la Switch è acquistabile normalmente su Amazon per meno di 289 euro, mentre negli Usa la catena Best Buys propone la Switch con quattro giochi precaricati (The Legend of Zelda: Breath of The Wild, Super Mario Odyssey, Splatoon 2, e Mario Kart 8 Deluxe) a 329 dollari.

    Successo commerciale preannunciato

    Ultimo ma non meno importante particolare: Fortnite è un gioco scaricabile gratuitamente e 1000 V-Bucks equivalgono a 10 dollari di valore. Insomma, il bundle Switch Fortnite non sembra essere un’offerta imperdibile, eppure in molti sono pronti a scommettere che con l’avvicinarsi della stagione natalizia, soprattutto negli Usa potrebbe rivelarsi una mossa di marketing azzeccata soprattutto per incrementare il numero di Switch vendute come prima console per ragazzini.

    Se volete sapere come andrà a finire, continuate a seguire Mondivirtuali.it, anche tramite il nostro account su Twitter e la nostra fanpage su Facebook (ma ricordate: Mondivirtuali è anche su Flickr, su Pinterest, su Scoop.it e su Paper.li, oltre che su Youtube) e magari iscrivetevi alla nostra newsletter!