Minecraft Story Mode: The Complete Adventure 2 su Nintendo Switch

    by -
    minecraft story mode complete adventure 2 cover

    Minecraft Story Mode: The Complete Adventure 2, novità in arrivo

    Se amate Minecraft Story Mode: The Complete Adventure e possedete un Nintendo Switch, fate attenzione. Sul sito dell’USK, ovvero l’ente tedesco che valuta i videogiochi in arrivo nel paese, ha fatto la sua comparsa una voce dedicata appunto a “Minecraft Story Mode: The Complete Adventure Season Two” pubblicato da Telltale Games.

    Nella nota si legge che il gioco è del genere “avventura classica”, che è consigliato a partire da 6 anni di età (il gioco è considerato PEGI 7, ossia con un livello minimo di violenza a livello fantasy/cartoonistico, al pari di altri giochi come Crash Bandicoot, Spyro the Dragon, Kirby, Ratchet e Clank, Mega Man e alcuni titoli di Sonic the Hedgehog e di The Legend of Zelda) e che il sistema su cui può essere giocato è proprio la Nintendo Swtich.

    minecraft story mode complete adventure 2

    Telltate Games tace sullo sbarco sul Nintendo Switch

    Se non fosse che Telltale Games non ha mai annunciato ufficialmente quando sarebbe arrivata anche la seconda stagione di Minecraft Story Mode: The Complete Adventure, dopo che la prima stagione era sbarcata sulla console portatile di Nintendo nell’agosto del 2017. Secondo il sito Pcgames.de, l’attesa non dovrebbe durare molto.

    Questo vuol dire che già la prossima estate potreste essere in grado di giocare le nuove avventure di Jessy e dei suoi compagni sul vostro Nintendo Switch. Nel frattempo, potete allenarvi con la prima stagione di Minecraft Story Mode: The Complete Adventure, disponibile al prezzo di 5,99 euro su tutte le piattaforme (o provare la seconda stagione, in vendita da 17,39 euro, su PC, PlayStation 4, Xbox One e Mobile).

    Se volete sapere come andrà a finire, continuate a seguire Mondivirtuali.it, anche tramite il nostro account su Twitter e la nostra fanpage su Facebook (ma ricordate: Mondivirtuali è anche su Flickr, su Scoop.it e su Paper.li, oltre che su Youtube) e magari iscrivetevi alla nostra newsletter!