Puerto Prinsesa, la Route 66 ha una seconda vita

Puerto Prinsesa, la Route 66 ha una seconda vita

puerto prinsesaMeryll Panthar (vi ricordate di lei?) ha creato la sim di Puerto Prinsesa, in Second Life, in onore della leggenda delle Route 66 come pure delle ormai da tempo scomparse sim di Second Life dedicate alla Route 66. Ma anche come una riflessione sui tempi paradossali che vivono gli Stati Uniti al giorno d’oggi, come lei stessa ci ha spiegato.

puerto prinsesaLa città di Puerto Prinsesa è una piccola città da qualche parte lungo la Strada Madre d’America, che lotta per mantenersi in una età dell’oro che non c’è realmente mai stata, ma che cerca al tempo stesso di traghettarsi in un luminoso futuro di speranza.

puerto prinsesaVi suggerisco di andare e vedere Puerto Prinsesa di persona e scattare voi stessi qualche foto, se siete fortunati potrete assistere anche a qualche misterioso rapimento di bestiame da parte di un Ufo: che state ancora aspettando?

Teleport button

Related Articles