Goldman Sachs mostra il potenziale della realtà virtuale e aumentata

Goldman Sachs mostra il potenziale della realtà virtuale e aumentata

4 848
goldman sachs ar vr cover

Lo si è visto anche al Ces 2016: la realtà virtuale e ancor più la realtà aumentata sembrano sul punto di diventare una tecnologia “mainstream” e sempre più aziende produttrici di hardware e software (oltre che di contenuti) sono interessate a salire sul carro. Non stupisce dunque che dopo le prime analisi di Digi-Capital e Statistica.com di cui vi abbiamo già parlato anche una banca d’affari come Goldman Sachs, tra le più attive a quotare aziende high-tech a Wall Street, abbia proposto alcuni scenari sul potenziale della realtà aumentata e della realtà virtuale.

Sono almeno quattro i grafici elaborati dagli analisti di Goldman Sachs Global Investment Research guidati da Heather Bellini da tenere a mente. Il primo mette a confronto l’espansione delle vendite di dispositivi AR/VR con quella avuta da smartphone e tablet e giunge alla conclusione che probabilmente la crescita della AR/VR sarà più graduale ma che quando raggiungerà un punto di svolta potrebbe rivelarsi un cambio di paradigma in grado di generare un mercato multi-miliardario, in dollari, come fu con l’avvento dei pc.

goldman sachs ar vr grafico 1Il secondo dei grafici elaborati mostra tre possibili scenari per il 2025: tra dieci anni nel “caso base” le vendite di hardware e software potrebbero raggiungere i 45 miliardi di dollari con un prezzo medio tra i 350 e i 400 dollari; nel caso di uno sviluppo accelerato toccherebbero i 110 miliardi con prezzi medi attorno ai 400 dollari, nel caso di uno sviluppo più lento si fermerebbero sui 15 miliardi di dollari. Potete vedere nel grafico un confronto con le vendite attese per tale data di smartphone, tablet, notebook, desktop e televisori.

goldman sachs ar vr grafico 2Il terzo grafico indica la suddivisione delle vendite del caso base nei vari settori, sempre al 2025. Come si nota la parte preponderante riguarda il settore dei videogiochi, ma anche il settore della salute, dell’engineering, degli eventi dal vivo e dell’intrattenimento video mostrano numeri interessanti. Più defilate, ma consistenti, le vendite previste per i settori immobiliare, della distribuzione, militare e dell’istruzione.

goldman sachs ar vr grafico 3Infine il quarto grafico mostra l’evoluzione dei prezzi vista in passato per smartphone, tablet, notebook, desktop e televisori: secondo gli analisti, infatti, anche per i visori 3D e gli altri dispositivi AR/VR vedremo un andamento simile.

goldman sachs ar vr grafico 4La domanda naturalmente è: le previsioni di Goldman Sachs si riveleranno corrette? Se volete sapere come andrà a finire, continuate a seguire Mondivirtuali.it anche tramite il nostro account su Twitter e la nostra fanpage su Facebook (ma ricordate: Mondivirtuali è anche su Flickr, su Pinterest, su Scoop.it, su Paper.li e su Youtube).

Loading Facebook Comments ...

4 COMMENTS

Leave a Reply