Fabfree in SL non chiude dopo otto anni

    1334
    Fabfree prudence rexroth cover

    Cherlindea LamontFabolously Free in SL, o Fabfree in SL, il blog ma anche gruppo in world e su Flickr creato da Cherlindrea Lamont nel settembre 2007 e poi passato a Renee Lowenhart nel settembre 2008, dal dicembre 2012 gestito da Love Trill e infine dall’agosto di quest’anno da Prudence Rexroth, NON chiude i battenti con la fine di ottobre 2015, dopo aver vissuto una lunga e proficua stagione in Second Life e sul web segnalando i migliori “freebies” (o comunque vestiti e oggetti per avatar il cui prezzo era inferiore ai 75 linden dollar) che si potevano trovare nel mondo virtuale della Linden Lab.

    Renee LowenhartDopo che la stessa Prudence Rexroth ne aveva annunciato la chiusura, a causa di sopraggiunti impegni in RL, Love Trill e il “Fabfree team” (Prudence, Love e Julianna Seriman) hanno cambiato idea e annunciato che no, Fabfree non chiude il blog, che in questi otto anni ha registrato oltre 12 milioni di pageviews, ma rinunceranno alla sede inworld e alla gestione della lista di stiliste che a rotazione inviano regali e omaggi al gruppo di Fabfree. Il gruppo Fabfree su Flickr, infine, resterà aperto e sarà gestito da Julianna.

    Ma perché FabFree aveva rischiato di chiudere i battenti? Era stata la stessa Pru a spiegarlo nei commenti al post (sottolineando “FabFree will be no more”: che Pru sia una appassionata del Dottor Who?) col quale ne aveva inizialmente annunciato l’addio: “FabFree chiude perché richiede una gran mole di lavoro che non sono più in grado di assicurare, anche con un team di persone meravigliose che mi aiutano” e siccome “non si può prendere alla leggera tale compito, né sarebbe facile trovare qualcuno disposto a dedicarsi e impegnarsi a gestire FabFree su base volontaria” Pru riteneva che fosse meglio “essere ricordati con affetto e con una nota positiva alla fine che non avere un lento declino e diventare qualcosa di completamente differente”.

    Love TrillDecisione poi rivista ma che ha fatto tornare in mente quella di Bettina Tizzy, che alcuni anni fa preferì cessare la pubblicazione di nuovi post su Npirl – Not possibile in RL, probabilmente il miglior blog dedicato alla produzione di contenuti artistici nel metaverso a causa degli impegni RL di Bettina che però lascio online tutto quanto era stato pubblicato.

    Vedremo dunque come proseguirà, sempre su base volontaria, la gestione di Fabfree: chi fosse interessato alle novità dei mondi virtuali e della moda virtuale, o dell’arte digitale, non dovrà fare altro che continuare a seguire Mondivirtuali.it, anche tramite il nostro account su Twitter e la nostra fanpage su Facebook (ma ricordate: Mondivirtuali è anche su Flickr, su Pinterest, su Scoop.it e su Paper.li, oltre che su Youtube).

    Luciana Pinazzo
    She calls herself the main character of her own comic and is always ready to talk about virtual fashion, graphic art and virtual worlds in general.
    Loading Facebook Comments ...

    NO COMMENTS

    Leave a Reply