Sword Art Online anche su Dvd Blue Ray

Sword Art Online anche su Dvd Blue Ray

Buone notizie per i fan di Sword Art Online: la serie di romanzi (“light novel“) di Reki Kawahara, da cui erano già stati tratti otto manga (già disponibili in Italia come i romanzi) ed una prima serie televisiva animata (“anime”) di 25 episodi, trasmessa nel 2014 da Rai4, ha visto un sequel trasmesso in Giappone (ma anche negli Usa, in Francia, in Germania, a Hong Kong e in Corea) sempre nel 2015, dedicato all’arco narrativo di Phantom Bullet (narrato nel quinto e sesto volume della light novel originaria).

Sword Art Online Phantom Bullet in Dvd Blue Ray

Ora Phantom Bullet è disponibile anche in Dvd Blue Ray, almeno in America e in Canada, grazie ad Aniplex of America, società controllata da Sony Music Entertainment Japan che si occupa della produzione e distribuzione di anime e musica.

Non è dato sapere per il momento se e quando Phantom Bullet sarà tradotto e distribuito in Italia, ed eventualmente trasmesso da Rai4 o da qualche altro canale televisivo.

La storia si basa sul concetto di gioco di ruolo virtuale di massa

Sword Art Online 2Per chi non conoscesse la storia, Sword Art Online (Sao) è il nome di un gioco di ruolo in rete multigiocatore di massa (VRMMORPG), giocato tramite visori di realtà virtuale (il casco NerveGear), che si suppone esistente nel 2022; grazie al NerveGear i giocatori possono impersonare e controllare il loro avatar nel gioco direttamente con la propria mente.

Poco dopo la sua inaugurazione, purtroppo, gli utenti collegati scoprono che non è possibile disconnettersi se non raggiungeranno il centesimo piano del castello volante in cui si trovano, Aincrad, sconfiggendo il boss finale. Il guaio è che se dovessero morire nel gioco, perderebbero la vita anche nel mondo reale, riducendosi a dei vegetali, come spiega agli sbigottiti avatar il creatore del gioco, Akihiko Kayaba.

Tra gli avatar che ascoltano le parole di Kayaba c’è anche Kazuto Kirigaya (aka Kirito), uno dei mille beta tester che aveva avuto avuto la possibilità di provare il gioco in anteprima, senza danni. Alla fine Kirito riuscirà nell’impresa di portare a termine il suo gioco, facendo coppia con l’avatar di una giocatrice, Asuna.

Dopo due anni di “vita” all’interno del mondo virtuale di Sao, Kirito configge Kayaba e si risveglia senza danni nel mondo reale. Qui però scopre che 300 giocatori, tra cui Asuna, sono tuttora rimasti collegati senza che possa essere loro tolto il NerveGear.

Da Sword Art Online a Alfheim Online

Sword Art OnlineKazuto/Kirito scopre che questi giocatori “vivono” prigionieri di un altro VRMMORPG chiamato Alfheim Online (Alo). Dopo varie peripezie Kirito riesce a vincere il boss finale anche di Alfheim Online che si rivela essere il suo stesso creatore, Nobuyuki Sugo, che nella realtà vuole sposare Asuna per impadronirsi dell’azienda del padre di lei.

Sword Art Online si conclude con la sconfitta di Sugo anche nel mondo reale per mano di Kirito, ma in Phantom Bullet quest’ultimo dopo qualche tempo riprende a giocare ed entra in Gun Gale Online (Ggo) per investigare su certe morti misteriose che si stanno verificando nel mondo reale.

Gun Gale Online e Underworld

sword art online underworldAssistito da una giocatrice di nome Sinon che gli fa da guida in questo nuovo mondo virtuale, Kirito identifica e segnala alle autorità i colpevoli dei vari omicidi, tra i quali vi sono anche alcuni ex membri di una gilda di assassini che egli aveva affrontato e sconfitto in Sao.

Nel terzo ciclo (Underworld) Kazuto/Kirito sarà assunto per testare il Soul Translator (Stl), una piattaforma di realtà virtuale ancora più realistica e complessa nel cui mainframe (chiamato appunto UnderWorld o Uw) il tempo scorre migliaia di volte più velocemente che nella realtà, mentre i ricordi di Kirito di ciò che accade all’interno sono limitati.

Alla fine Kirito sarà ingannato da uno degli assassini di Sao finendo con lo svegliarsi all’interno di UnderWorld senza tuttavia potersi ricordare come vi sia arrivato o come disconnettersi. Nel mondo reale Kazuto entra in uno stato comatoso da cui non riuscirà apparentemente a risvegliarsi più.

Se volete scoprire ulteriori novità su Sword Art Online e sugli anime e manga dedicati ai temi dei giochi di realtà virtuale, non vi resta che continuare a seguire Mondivirtuali.it, anche tramite il nostro account su Twitter e la nostra fanpage su Facebook (ma ricordate: Mondivirtuali è anche su Flickr, su Pinterest, su Scoop.it e su Paper.li, oltre che su Youtube).

Related Articles

3 Comments

Comments are closed.