Zuckerberg scommette sulla realtà virtuale

    by -
    Zuckerberg F8 2015

    ZuckerbergIl web sta diventando sempre più “visivo”: quelle che finora erano previsioni per addetti ai lavori stanno diventando rapidamente un’esperienza diretta di milioni di utenti in tutto il mondo ed ora anche Mark Zuckerberg, inventore di Facebook, ci spiega dal suo profilo che “c’è un chiaro trend tecnologico per consentire alle persone di condividere contenuti sempre più ricchi”. Cinque anni fa, ha spiegato parlando all’edizione 2015 di F8, la conferenza mondiale degli sviluppatori di app, organizzata e gestita da Facebook a San Francisco (sempre più capitale delle startup high-tech) il 25 e 26 marzo, la maggior parte dei contenuti su Facebook era testuale, “ora sono le foto” e “andando avanti di cinque anni, saranno i video”.

    Un trend analogo può essere riscontrato da chiunque su Twitter e Google Plus (per non parlare del crescente successo di Pinterest, social media interamente dedicato ai contenuti visuali), ma non è finita qui: per Zuckerberg dopo i video “verranno contenuti immersivi, come la realtà virtuale” e per quello Facebook (che giusto un anno fa ha acquisito Oculus Rift per 2 miliardi di dollari) si sta attrezzando: “oggi a F8 abbiamo mostrato come il News Feed supporterà “video sferici”, ossia video nei quali voi potrete cambiare il vostro angolo visuale e sentirvi come se foste davvero lì”.

    F8 developer supportPer i mondi virtuali, intesi come piattaforme proprietarie, stile Second Life, Imvu piuttosto che Utherverse o Opensim, la sfida potrebbe a breve essere quella di sopravvivere a un Facebook sempre più onnivoro e “immersivo”. Ma per tutti gli appassionati di realtà virtuale o realtà aumentata, il futuro si presenta sempre più interessante, sia che progettiate di costruirlo sviluppando app e dispositivi, sia che preferiate fruirlo, utilizzando prodotti e servizi che Zuckerberg e i suoi concorrenti (da Google a LindenLab, da Samsung a High Fidelity) proveranno a lanciare nei prossimi anni.

    Se la realtà virtuale vi incuriosisce, non vi resta che continuare a seguire Mondivirtuali.it anche tramite il nostro account su Twitter e la nostra fanpage su Facebook (ma ricordate: Mondivirtuali è anche su Flickr, su Pinterest, su Scoop.it e su Paper.li, oltre che su Youtube).