La natura di Erzsebet

La natura di Erzsebet

ErzsebetCapita a volte di navigare all’interno di social media come Deviantart, Flickr, Koinup o Pinterest e scoprire immagini interessanti, dotate di un proprio stile riconoscibile, di volerne conoscere l’autore e di scoprire che è una persona estremamente disponibile. A me è capitato di recente con una ragazza bulgara, Erzsebet Valeska, che utilizza Secondlife come strumento con cui realizzare immagini davvero raffinate, romantiche, sovente abbinate al testo di canzoni o poesie. Io trovo Erzsebet una vera “graphic dreamer” e ho voluto chiederle da dove trae ispirazione e come realizza i suoi lavori.

Luciana Pinazzo: le tue composizioni basate sull’uso dell’editor di Second Life sono molto colorate e ricche di dettagli. E’ il tuo stilo o trai ispirazione dal lavoro di qualche artista RL?

ErzsebetErzsebet Valeska: In realtà la mia ispirazione viene dalla musica, dai film o dai libri… poi tutto viene disegnato nella mia mente passo dopo passo, come una scenetta tratta dalla vita reale, dipende da cosa posso osservare in quel momento, o quale musica ho ascoltato, ma di solito creo le mie immagini come un piccolo scenario, come una sceneggiatura.

LP: Quando hai deciso di iniziare a creare immagini dai mondi virtuali e c’è qualche tema che ami maggiormente (moda, ritratti, paesaggi…)?

EV: L’ispirazione mi viene molto spontaneamente: può essere che sto esplorando una sim, o parlando di qualcosa in particolare con i miei amici ed ho una sorta di “flash” che mi parla e improvvisamente nasce un desiderio o un’idea creativa.

LP: Quanto tempo impieghi di solito per creare un tuo lavoro? Hai qualche consiglio da dare a quei tuoi fan che vorrebbero creare immagini belle e ricche di atmosfera come le tue?

ErzsebetEV: Non ho mai misurato il tempo che mi prende, per cui non so davvero rispondere a questa domanda. Posso iniziare un giorno e modificare tutto il giorno dopo e alla fine aggiungere alcuni piccoli dettagli, o posso fare tutto molto rapidamente e lavorare dopo in Photoshop. Nessuna immagine è davvero uguale alle altre. L’unico consiglio che posso dare è: pazienza!

LP: Tra i tuoi album su Flickr ce n’è uno (“It’s my life”) collegato a RL. Ami scattare fotografie anche in RL, o è solo un modo per variare rispetto alle immagini tratte da SL?

EV: Amo scattare foto anche in RL! Io sono un’amante della natura e sono sempre sorpresa da tutta la bellezza che la viga può offrirci! Così mi piace immortalare alcuni momenti di questa vita.

Related Articles