Nuovi capitali per il web italiano

Nuovi capitali per il web italiano

Sator BanzaiIl mondo del web italiano è da tempo sotto i riflettori: nuove start up provano (e in alcuni casi riescono) a trovare finanziatori per sviluppare prodotti e servizi innovativi, vecchie start up passano di mano e sperano in un rilancio, società consolidate vedono entrare nel capitale nuovi soci che portano in dote mezzi freschi per ulteriormente rafforzare le società e i relativi modelli di business.

Capita, ad esempio, che Sator Capital, società che fa capo al banchiere d’affari Matteo Arpe (ex top manager di Mediobanca poi divenuto amministratore delegato di Capitalia, prima di mettersi in proprio) e che gestisce alcuni fondi di private equity e immobiliari, entri in Banzai, società di Paolo Ainio, uno dei “padri” del web italiano, già amministratore delegato di Matrix (gruppo Seat Pagine Gialle) e tra i fondatori anni or sono del portale Virgilio (poi ceduto con Matrix a Telecom Italia, che lo scorso agosto ha a sua volta rivenduto la società e il portale al finanziare egiziano Naguib Sawiris, già proprietario di Libero.it).

ExitReality KoinupArpe in realtà era già con un piedino nel web essendo tra i soci di Lettera43, la testata online fondata e diretta da Paolo Modron, ma con questa mossa rafforza decisamente la produzione di contenuti (a Banzai fanno capo, ad esempio, siti come Soldionline, Liquidita, Studenti, Pianetadonna, Giallozafferano o Cookaround, piuttosto che Liquidita e Giornalettismo solo per citarne alcuni), sbarcando inoltre nell’e-commerce (a Banzai fanno capo ePrice, Saldiprivati, Gioie e Sitonline).

Sempre in ambito web ma nell’ambito delle comunità online e dei mondi virtuali, ExitReality, società nata nel 2003 come piattaforma tecnologica 3D e che già controlla e gestisce, tra l’altro, i mondi virtuali vSide e Twinity il gioco di simulazione Scrubs3D ed il motore di ricerca Browsopia 3D, ha annunciato l’acquisizione dell’italiana Koinup, già partner di Mondivirtuali.it in varie iniziative.

ExitReality KoinupRispetto ad altre community come Flickr, Koinup consente ai propri membri di caricare gratuitamente sino a 1,5 gigabyte di foto e video riferite ai principali mondi virtuali esistenti e secondo Danny Stefanic, Ceo di ExitReality, è di fatto una piattaforma distributiva e di condivisione di contentuti che può aiutare molti utenti “a scoprire e sperimentare il meglio del meglio di tutti i diversi mondi virtuali”, da Secondlife a Imvu, da Twinity a vSide stessi.

Chi segue Mondivirtuali.it (anche su Facebook o Twitter) lo sa bene, visto che da anni la nostra Luciana Pinazzo si occupa di una delle rubriche più apprezzate dagli amanti di arte digitale nativa dei mondi virtuali, Graphic Dreams, nata dalla collaborazione con Koinup e che proprio sulla community fondata nel 2006 da Pierluigi Casolari e Edoardo Turelli ha dato vita ad un omonimo gruppo dove già oggi potete ammirare oltre 8.700 tra i migliori sogni grafici nati dai mondi virtuali (oltre a divenire poi una fanpage su FB).

Related Articles