Viewer 3 debutta in Second Life

    by -
    viewer 3 second life

    Nuovo cambio di viewer in casa Linden Lab: dopo qualche settimana in beta testing il Viewer 3 è dal 23 agosto 2011 ufficialmente diventato il viewer “di default” di Second Life. Tra le principali novità del viewer 3 (per un elenco esaustivo potete leggere qui), al momento non ancora del tutto compatibile col sistema Apple OS X Lion, vi è l’atteso debutto delle mashes, ossia dei modelli poligonali creati da applicazioni esterne che possono essere importati in formato collada (.dae), vale a dire lo stesso formato utilizzando il quale sono creati i modelli di oggetti, di avatar e di accessori che compaiono nei videogiochi e nei più recenti film di animazione digitale in 3D.

    Per chi non avesse mai visto cosa è possibile creare utilizzando questo nuovo formato, eccovi un filmato (mentre se volete vedere alcune immagini potete seguire il relativo gruppo su Flickr):

    Come sempre il nuovo viewer 3 corregge anche alcuni errori delle precedenti versioni di viewer utilizzati dagli appassionati di Second Life per accedere alla piattaforma virtuale di Linden Lab, ma si presenta a sua volta con alcuni bug noti, tanto che è già in fase beta una primissima revisione (il viewer 3, release 0.1) che potrebbe sostituire l’attuale entro breve tempo.