Cityville amore mio

    by -
    Cityville amore mio cover

    Mondivirtuali su CitivilleE’ di sicuro uno dei social game di Zynga di maggior successo tanto che a inizio 2011 appare aver già superato i 100 milioni di utenti attivi al mese, surclassando il suo “fratello” più agricolo, Farmville. Stiamo parlando di Cityville, ultima mania ad imperversare online e in particolare tra gli utenti del social network Facebook che vi dedicano spesso più di qualche minuto tutti i giorni.

    Ma come ogni gioco anche Cityville ha i suoi trucchi e se per capire il meccanismo basta sfruttare la funzione di “aiuto” presente, Mondivirtuali.it / SLnn.it ha chiesto a un giocatore, l’amico Giordano Melchiorri (aka GiordanoO Amat in Second Life) qualche consiglio per i meno esperti ed ecco cosa ci ha suggerito.

    La cosa più carente su Cityville è l’energia per costruire, raccoglie i raccolti, riscuotere gli affitti e così via. Un consiglio che dò a tutti coloro che si sono appassionati a questo divertente giochino è quindi quello di utilizzare, l’aiuto che si dà agli amici, visitandoli in modo costruttivo e coordinato.

    Quando si fa visita ad un amico, l’inviare bus di turisti porta solo un vantaggio economico che spesso risulta solo superficiale. Secondo me, sarebbe più giusto concentrarsi su attività che al vostro amico comporterebbero un dispendio di “energia”, come riscuotere affitti, costruire, abbattere alberi, raccogliere prodotti e così via.

    In questo modo lascerete a lui la scelta di utilizzare la sua energia per le esigenze che terrà più opportune. Anche ripristinare culture appassite o le merci dei porti, comporterà a voi un guadagno e al vostro amico un aiuto che altrimenti non potrà sfruttare, se non cancellando l’operazione (ovviamente usando altra energia).