SolidART per l’Abruzzo

SolidART per l’Abruzzo

SolidARTMercoledi 13 e giovedi 14 alle ore 22.00 (ora italiana) , su 4 sim di Experience Italy, avrà inizio l’evento patrocinato da Musei in Comune 2.0 “SolidART: i designer di Second Life per l’Abruzzo“. Quaranta sono gli stilisti che hanno aderito all’iniziativa, tramite la quale gli abiti unici creati con le texture dei quadri dei Maestri del Novecento verranno messi all’asta per i residenti del metaverso:

2C Runo, Alatiel Malies, Alba 2 Rossini, Aliciakay Kilara, Aloa Sicling, Amanda Bolero, Anubis Hartunian, Atelier Bonetto, Brenda Clellon, Candy Enoch, Celtico Heslop, Chianera Cioc, Christy Hamer, Dadina Dosei, Delia Auer, Elisea Carter, Elettra Gausman, Emanuela Gaffer, Fanny Douglas, Ginevra Lancaster, Katiuscia Vollmar, Kuranosuke Kamachi, Ivori Pera, Lemania Indigo, Lilli Catteneo, Lunetta Firanelli, Mariaelena Barbosa, Marisela Bouchar, Maya Thor, Mew Denimore, Patrizia Blessed, Ramona Planer, Silvia Mayo, Sinsaber Holgado, Sposacaliandro Michalak, Squinternet Larnia, Thera Taurog , Viviana Houston, Ziamela Loon, Zhora Maynard.

Infine la designer Samira Tammas ha voluto partecipare mettendo all’asta uno dei suoi straordinari aerei con cui volare nei cieli del metaverso regala insolite emozioni.

Marco Longo Mind ClarityIl ricavato sarà devoluto in tempo reale allo psichiatra Marco Longo, presente col suo avatar Mind Clarity e verrà versato sul conto corrente che, in qualità di Fondatore e Direttore di Psychomedia.it, ha aperto per la raccolta di fondi per l’Abruzzo, dove sta operando come psichiatra volontario. Nei giorni scorsi ogni stilista si è reso disponibile a girare, con la mia regia, un video nelle land più suggestive di Second Life. I filmati verranno montati in alta definizione e lo stesso Prof. Longo organizzerà una visione nelle tendopoli in cui opera: la creatività come abbraccio simbolico alle persone colpite dal disastro. Per organizzare l’evento si sono attivate molteplici collaborazioni e Musei 2.0 vuole ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per questa iniziativa che in qualche modo ci ha fatti sentire più vicini alle persone abruzzesi. Molti sono gli stilisti stranieri che partecipano all’iniziativa e noi gli siamo grati per averla condivisa.

Un ringraziamento particolare a:
Patrizia Blessed e Viviana Houston, coordinatrici degli stilisti.
Micalita Writer per l’allestimento.
Squinternet Larnia per l’abito del manifesto di SolidART.
Alair Cortes per le traduzioni in inglese.
Cecylia Susanti per la conduzione in italiano.
Terence Back per la conduzione in inglese.

Vi aspettiamo numerosi!
Mexi Lane (aka Marina Bellini, responsabile Musei in Comune Roma 2.0)

Related Articles