La seconda vita di Shiryu

La seconda vita di Shiryu

Giuseppe Nelva - Shiryu MusashiA qualcuno di voi il nome di Giuseppe Nelva (Shiryu Musashi in Second Life) potrebbe dire poco, ma che sia uno dei residenti italiani tra i più interessanti lo dimostrano le attività finora intraprese. Giuseppe/Shiryu, nel metaverso designer e creatore prima del marchio fashion Musashi-Do e poi di quello automobilistico Musashi Motorsports, è consulente di marketing e designer per aziende RL che intendono sfruttare il potenziale mediatico di Second Life. Amico di Bianca Darling, creatrice e Ceo dell’agenzia fashion Aspire (nonché dell’omonima celeberrimo sl-magazine dedicato al fashion), Shiryu per problemi personali è stato assente vari mesi da Second Life per poi farvi ritorno lo scorso anno reinserendosi rapidamente in numerose interessanti iniziative.

Alcuni potrebbero ricordarselo persino come attento giudice del concorso di bellezza Miss JL Fashion organizzato dalla JL Show & Fashion che vide esibirsi su una ricca coreografia studiata da Laragrace Rau e posta nei giardini di Piazza Italia una ventina di avvenenti modelle della community italiana di Second Life. Ma non è tanto ai concorsi o (solamente) ai suoi negozi che in queste settimane Shiryu ha dedicato il suo tempo, quanto (oltre che allo sviluppo di un blog del tutto autonomo dalla sua presenza nel metaverso, http://classygamer.blogspot.com, dedicato all’universo dei videogame tout court a lungo frequentato anche online con il nickname di Abriael) alla promozione di una maggiore conoscenza in tema di design, grazie alle iniziative dell’Accademia del Lusso di Milano, la prima accademia RL italiana ad essere sbarcata su Second Life.

Accademia del lusso - Shiriyu MusashiLa più recente di queste iniziative, partita questa settimana, riguarda una serie di lezioni tenute da docenti dell’Accademia in Second Life ed introdotte da Shyriu. Alla prima, l’8 aprile scorso, dedicata alle tendenze creative per la primavera-estate 2009, ha parlato la professoressa Manuela Rubertelli (intervenuta col suo avatar, Mikado Rubble). Numerose le domande poste dai presenti (un pubblico non solo italiano ma internazionale, anche grazie alla decisione di tenere l’evento in lingua inglese) a questa prima serata ospitata, come saranno poi le successive lezioni, presso la sede virtuale della stessa Accademia, all’indirizzo http://slurl.com/secondlife/Montenapoleone/80/72/23. A noi non resta che fare i complimenti a Shyriu ed invitare tutti gli appassionati di design e fashion a seguire le prossime lezioni, che certamente si riveleranno altrettanto stimolanti quanto la prima.

Related Articles