Vittoria Assicurazioni è in SL

    by -
    Torino Vera Vittoria Assicurazioni

    Sempre più aziende RL italiane sembrano voler puntare su Second Life: la conferma giunge in un comunicato stampa del 17 luglio 2007 nel quale Vittoria Assicurazioni annuncia ufficialmente l’apertura di un suo ufficio nella Torino ricostruita nell’ambito del progetto di Italia Vera, di cui Mondivirtuali.it/SLnn.it ha già avuto modo di accennare e che fa capo al Gruppo Gnosys Srl di Carlo Biscaretti di Ruffia (di cui Adriana Acutis Biscaretti di Ruffia, consigliere di amministrazione di Vittoria Assicurazioni, è moglie, ndr). L’ufficio, collocato nella riproduzione digitale di Piazza San Carlo, sarà una finestra nel mondo virtuale per iniziative promosse dalla assicuratrice torinese, spiega la nota.

    Vittoria Assicurazioni debutta in Second Life da settembre

    Vittoria AssicurazioniDa settembre verranno poi avviate diverse attività operative in SL. Il debutto, previsto per giovedì 19 luglio, verrà intanto dedicato ad una iniziativa benefica promossa dalla Fondazione Forma e sponsorizzata dalla Vittoria Assicurazioni per affidare alla Fondazione Paint a Smile di Ginevra, specializzata in questo genere di interventi, la decorazione del reparto di radiologia dell’Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino.

    L’Ospedale Infantile Regina Margherita, ricorda la nota di Vittoria Assicurazioni, è il centro di riferimento regionale e nazionale per le patologie più complesse, rare e croniche dell’età infantile. Accoglie bambini di età compresa fra 0 e 14 anni, con estensione fino a 18 anni per garantire la continuità delle cure. Una delle prime aree in cui si rende indispensabile un intervento, anche in virtù dell’elevata affluenza giornaliera, è il reparto di radiologia e tutta la zona d’attesa antistante.

    Progetto benefico sponsorizzato da Vittoria Assicurazioni

    Il beneficio più grande del progetto è quello terapeutico: i problemi che portano i pazienti nel reparto di radiologia possono essere fonte di terribile solitudine, paura, disperazione. A chi ha dimenticato come si fa a sorridere i disegni di Paint a Smile regaleranno un sorriso.

    Questi interventi che hanno tutta l’importanza e la bellezza del tocco umano, conferiranno al reparto un’atmosfera di serenità per aiutare i piccoli pazienti e i loro famigliari durante il passaggio in quei locali.

    Vittoria Assicurazioni, aggiunge il comunicato, esporrà nel proprio ufficio “virtuale” le linee guida del progetto con l’augurio che l’iniziativa possa essere ripresa da nuovi sponsor, al fine di estendere l’intervento agli altri reparti dello stesso ospedale, conclude la nota.